Emergenza neve: scuole e giardini chiusi nel Pistoiese.

PISTOIA – Il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi ha firmato l’ordinanza di chiusura delle scuole nelle località collinari e montane del comune per l’emergenza ghiaccio e neve in corso. Domani, giovedì 7 gennaio, e venerdì 8 gennaio resteranno chiuse la scuola d’infanzia e il nido La Margherita a Le Piastre, la scuola primaria di Cireglio, la scuola d’infanzia di Cignano e la scuola d’infanzia La Rondine a Campiglio.

E’ stata inoltre disposta la chiusura di cimiteri, giardini pubblici e impianti sportivi dai 300 metri di altitudine in su, misura vigente sempre per i giorni 7 e 8 gennaio.

Campiglio, Cignano, Cireglio, giardini, Le Piastre, neve, pistoia, scuole


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080