Skip to main content
Torna la pioggia e cala la temperatura

Toscana, maltempo: codice giallo per venti e mareggiate fino alla mattina del 31 gennaio

FIRENZE – La Sala Operativa Unificata Permanente della Protezione civile regionale della Toscana ha emesso un bollettino meteorologico con codice giallo per venti, mareggiate e rischio idrogeologico da oggi, sabato 30 gennaio alle 10 di domani, domenica 31. Una perturbazione atlantica interesserà la Toscana dalla sera di oggi, sabato con piogge e rovesci temporaleschi dal tardo pomeriggio a partire dai settori occidentali. Le precipitazioni saranno più frequenti sulle zone settentrionali. Cumulati medi significativi sul nord-ovest con cumulati massimi puntuali fino a localmente elevati sulle province di Massa-Carrara, Lucca e sull’Appennino pistoiese e non elevati sul resto del nord-ovest. Altrove cumulati medi e massimi non significativi.

Domani, domenica 31 gennaio, precipitazioni sparse fino alla mattina, anche a carattere di rovescio, più frequenti sulle zone centro-meridionali e orientali. Cumulati medi significativi sulle zone orientali e su quelle costiere centro-meridionali con cumulati massimi non elevati. Altrove cumulati medi e massimi non significativi. Dalla sera di oggi, sabato, forti raffiche da sud e da ovest, nord ovest sull’Arcipelago toscano, fino alla mattina di domani, domenica. Domani domenica, tra la notte e la mattina, mari agitati sull’Arcipelago e le zone costiere tra le province di Livorno e Grosseto. Dalla mattina, possibili temporanee deboli nevicate in montagna (800-1000 metri)

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741