Prato: 21enne nigeriano spacciava droga, arrestato dai carabinieri

PRATO – I carabinieri della tenenza di Montemurlo (Prato) hanno arrestato un 21enne nigeriano, senza fissa dimora, pregiudicato, nel corso di uno specifico servizio effettuato nei pressi del centro di Prato, perchè sorpreso in flagrante attività di spaccio di stupefacenti. I fatti si sono sviluppati fra piazza Ciardi e via Bologna dove il nigeriano è stato visto cedere una dose di eroina ad una assuntrice italiana, poi segnalata alla Prefettura per le relative responsabilità amministrative. Sequestrata anche una rilevante somma all’uomo che è stata ritenuta provento dell’illecita attività. L’uomo verrà giudicato con rito per direttissima. Ma tornerà a spacciare sicuramente grazie al buonismo italico della legislazione progressista e della magistratura che la applica.

arrestato, nigeriano, prato, spacciatore


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080