Meteo: arriva Burian, strade della città metropolitana gelate e con neve

 

 

ROMA – Come nelle previsioni un week end gelato in Italia, con l’arrivo di Burian che, con i suoi venti gelidi, causerà bufere di neve su coste e pianure, ma anche un sensibile crollo delle temperature che saranno glaciali.

 

 

FIRENZE – Le strade di competenza della Città Metropolitana di Firenze sono tutte percorribili, nei tratti più alti sono necessarie le dotazioni invernali montate. Operatori della Viabilità e della Protezione civile della Metrocittà stanno operando con mezzi spalaneve e spargisale. Si ricordano l’obbligo delle dotazioni invernali e la massima attenzione alla guida.

GARFAGNANA – In Garfagnana e Media Valle neve fino ai 500 metri di altezza. Meno di quella che ci si aspettava con sul fondovalle solo una leggera imbiancatura dei tetti. Le immagini si riferiscono alla montagna barghigiana. Siamo a 1000 m sul livello del mare con temperatura -5.5° e meno di 5 centimetri caduti. Le strade sono ghiacciate ma percorribili con le dovute dotazioni invernali. In azione da ieri sera i mezzi spargisale proprio in previsione soprattutto dell’ondata di gelo. Già forte il vento di burian che in nottata dovrebbe regalare temperature anche al di sotto dei -10°.

ITALIA – Nella giornata di oggi il maltempo insisterà ancora su Marche, Umbria, Abruzzo e Molise e raggiungerà il Sud con precipitazioni nevose e sotto forma di bufera sulle coste adriatiche centrali, sferzate da un vento tagliente. Verso sera la neve imbiancherà anche gran parte della Puglia, tutta la Basilicata e la Campania centro-orientale con possibili fiocchi fino a Napoli e Salerno. Tempo instabile anche sul Lazio, ma qui la neve cadrà solo in collina. Al Nord sarà il gelo a farla da padrone con temperature massime ovunque prossime allo zero e fino a -10 C a 1000 metri, ma in molte regioni splenderà il sole. Di giorno temperature glaciali anche in Toscana, Umbria e su tutte le regioni adriatiche centrali. Domenica il tracollo termico raggiungerà con più decisione anche il Sud dove si accentueranno i venti siberiani. Attenzione invece alla notte quando al Nord le temperature scenderanno fino a -7 C in pianura e -20 C a circa 1.500 metri. Al centro misure sotto zero praticamente su tutte le regioni mentre al Sud saranno di pochi gradi sopra lo zero (soprattutto domenica).

Burian, gelido, Italia, meteo, vento

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080