Abetone: flash mob di Fratelli d’Italia contro la chiusura delle piste da sci

ABETONE (PT) – Domani (sabato 20 febbraio) Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale, nell’ambito dell’iniziativa La montagna merita rispetto non Speranza, manifesteranno davanti agli impianti da sci chiusi ad Abetone (Pistoia). Il ritrovo dei manifestanti è fissato alle ore 10.30 presso il piazzale antistante il Municipio di Abetone-Cutigliano, in via del Pescinone; poi, intorno alle 11.00, i partecipanti si sposteranno presso la stazione di partenza dell’impianto La Selletta per il flash mob.

Con questa iniziativa ancora una volta Fratelli d’Italia sarà al fianco degli operatori della montagna fortemente penalizzati dalle recenti restrizioni del Governo, in continuità con quello precedente, e privi di aiuti concreti a sostegno della categoria, si legge in un anota. Parteciperanno, tra gli altri, all’iniziativa: il senatore di Fdi Patrizio La Pietra, i consiglieri regionali Diego Petrucci e Alessandro Capecchi, la vicepresidente nazionale del movimento Gioventù nazionale Chiara La Porta, il presidente regionale del movimento Gabriele Sgueglia, ed il presidente provinciale di Pistoia del movimento Edoardo Baldaccini. L’evento si svolgerà rigorosamente nel rispetto delle norme anti-Covid, precisa un comunicato di Fdi.

abetone, fdi, flash mob, sci

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080