Centro vaccinale Prato: Giani esalta i progressi della vaccinazione in Toscana

PRATO – Il Governatore Eugenio Giani visita il centro vaccinale di Prato e ne approfitta per esaltare i progressi delle vaccinazioni in Toscana, che era penultima nella classifica per quanto riguarda gli over80. Peggio di noi solo la Sardegna.

Ecco Giani su Facebook: «La vaccinazione in Toscana continua senza sosta nei giorni di Pasqua.
Al Centro Vaccinale Pegaso di Prato ho fatto il punto con le donne e gli uomini della macchina organizzativa regionale che ha somministrato 728mila vaccini, 29mila nella giornata di ieri.
È stato raggiunto l’obiettivo di 200 mila dosi entro Pasqua agli over 80, con 206mila vaccini somministrati in questo momento su un totale di 320mila persone.
La Toscana è tra le cinque regioni che hanno coperto tutte le RSA e tra le sette che hanno coperto tutti gli ospedali con Pfizer, ancor prima dell’obbligo vaccinale introdotto ieri dal Governo».

giani, prato, vaccinazioni


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080