in località Santa Mama di Subbiano

Subbiano (AR): un morto e due feriti, scontro fra auto

Ambulanza del 118 e un mezzo dei vigili del fuoco

SUBBIANO (AREZZO) – In uno scontro frontale tra due auto a Santa Mama di Subbiano (Arezzo) è morto un 26enne, mentre un 23enne, che risulta essere il fratello, è stato trasportato in gravi condizioni alle Scotte di Siena in ambulanza. Un altro ferito, 48 anni, è stato trasportato all’ospedale di Bibbiena con codice giallo. Sono tutti residenti nel comune di Subbiano. Sul posto vigili del fuoco, Polizia stradale, Croce bianca di Arezzo, Croce bianca di Rigutino, Misericordia di Subbiano con l’infermiere.

Secondo una prima ricostruzione un’auto avrebbe sbandato finendo nel fosso laterale alla strada, la regionale 71. La strada è rimasta chiusa per oltre un’ora prima dell’apertura di un senso unico alternato. Pesanti le conseguenze sul traffico interessato da camion impegnati soprattutto per le cementerie della zona.

AGGIORNAMENTO DELLE 22,00

Si chiamava Adrian Cristian Jacob il 26enne morto nello scontro tra auto verificatosi dopo le 13.30 sulla regionale 71 all’altezza di Santa Mama nel comune di Subbiano (Arezzo)e in cui è rimasto ferito il fratello. I due, di origine romena, risultano residenti con la famiglia nel comune aretino. Il 26enne viaggiava su una Peugeot con il fratello quando l’auto, per cause che saranno accertate dalla polizia stradale di Arezzo, si è scontrata con una Mercedes diretta a Bibbiena. Nell’urto è morto il 26enne mentre il fratello è stato trasportato all’ospedale Le Scotte di Siena

Adrian Cristian Jacob, ferito, fratello ferito, morto, scontro, Subbiano

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080