Dopo il ritorno dei quarti

Champions, semifinali: Paris Saint Germain-Manchester City e Real Madrid-Chelsea

Manchesterr City in semifinale contro il Paris Saint Germain

ROMA – Arriva anche il verdetto delle partite di ritorno dei quarti di finale di Champions. Quindi saranno Paris Saint Germain-Manchester City e Real Madrid-Chelsea le semifinali di Champions League 2021. Dopo la formazione parigina e quella londinese, staccano il pass anche gli inglesi del City (2-1 a Dortmund) ed i blancos di Madrid (0-0 a Liverpool).

Missione compiuta dai Citizens che, dopo il 2-1 ottenuto all’andata, si ripetono con lo stesso risultato in Germania e affronteranno il Psg nel prossimo turno. Bellingham illude i gialloneri in avvio, traversa di De Bruyne. Dopo l’intervallo Mahrez pareggia su rigore (mano di Emre Can) e Foden la ribalta. Il Borussia di Haaland esce di scena, prima volta in semifinale da allenatore del City per Guardiola.

A Liverpool, la squadra di Zidane difende il 3-1 dell’andata con una partita senza sbavature in fase difensiva. Il Liverpool gioca una partita aggressiva e d’attacco ma risulta impreciso in fase di finalizzazione. Dopo 3′ Salah spreca la chance del vantaggio facendosi respingere la conclusione da pochi passi da Courtois. I Reds ci provano con Mané, Wijnaldum e due volte con Firmino. Benzema colpisce un palo. Il match finisce senza reti, Real in semifinale contro il Chelsea.

Champions League, Chelsea, Manchester City, Paris Saint Germain, Real Madrid


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080