L'ospedale pediatrico di Firenze

Meyer: banca del latte materno celebra 50 anni

FIRENZE – Il Meyer, ospedale pediatrico di Firenze all’avanguardia in Italia e nel mondo, festeggia i 50 anni della banca del latte materno. È una delle più antiche d’Italia, la prima per grandezza e ha avuto un ruolo pionieristico nell’aver organizzato un sistema di raccolta a domicilio su tutto il territorio.

Per celebrare l’importante traguardo, l’Ospedale pediatrico fiorentino ha scelto una data fortemente simbolica come la Festa della mamma: è grazie alla generosità e alla solidarietà di migliaia di mamme, infatti, che la Banca è cresciuta costantemente nel tempo, riuscendo ad aiutare altrettanti bambini: dai neonati prematuri ai lattanti resi fragili da una o più patologie.

L’emergenza epidemiologica ha reso impossibili i tradizionali festeggiamenti, ma gli operatori dell’Ospedale sono decisi a rendere omaggio a questa storica struttura che, nel corso dei decenni, ha contribuito a far diventare grandi tanti piccoli pazienti. Chi entrerà in ospedale, a partire da domani, troverà all’ingresso uno striscione con cui l’ospedale e la sua Fondazione ricordano la ricorrenza e ringraziano le donatrici. E per l’occasione, la Fondazione Meyer ha regalato alla Banca del Latte un nuovo mezzo per la raccolta a domicilio che è pronto a entrare in azione: un furgone refrigerato e predisposto per il trasporto in sicurezza e a temperatura protetta del latte.

50 anni, banca latte materno, meyer


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080