Skip to main content

Firenze, sicurezza: controlli straordinari del territorio della Polizia

FIRENZE – Controlli della Polizia in città. Continuano a Firenze i servizi straordinari di controllo del territorio della Polizia di Stato disposti dal questore Filippo Santarelli nelle piazze cittadine, in zona centrale e alla Stazione, ma anche tra Novoli e l’Isolotto. Da lunedì scorso sono oltre 1.600 le persone identificate e 25 quelle denunciate per diversi tipi di reati, per lo più contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti. In particolare, nei giorni scorsi in via Canova la Volante del Commissariato Oltrarno ha denunciato due 16enni per furto aggravato dopo che avevano letteralmente saccheggiato una moto da cross.

I giovani si erano infatti impossessati di svariati pezzi – sella, fari, frecce, leve, specchietti, ecc – smontandoli dal mezzo parcheggiato nei garage sotterranei di un palazzo. Uno dei due aveva infatti lo zaino pieno di attrezzi. Entrambi sono stati riaffidati ai genitori. Martedì pomeriggio la Squadra Mobile ha denunciato per spaccio un cittadino marocchino di 31 anni sorpreso a vendere una dose di hashish in cambio di una manciata di spiccioli alla fermata della tramvia della Fortezza da Basso. La droga e la somma di 5 euro, utilizzata per pagarla, sono state sequestrate mentre l’acquirente, segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Ieri sera la volante del Commissariato di Sesto Fiorentino ha invece denunciato un uomo di 46 anni di origini campane che, spacciandosi per corriere con tanto di pettorina indossata, aveva proposto uno smartphone di sospetta provenienza furtiva ad un commerciante. Al rifiuto di quest’ultimo, l’improvvisato corriere si è allontanato ma è stato rintracciato a bordo di un’autovettura in viale Ariosto. Per lui è scattata una denuncia per ricettazione mentre il telefonino, del valore di oltre un migliaio di euro e proposto a 500, è stato sequestrato.

città, controlli, Polizia

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741