Gp F1 Monaco: Leclerc non parte, problemi al semiasse della Ferrari

Charles Leclerc

MONTECARLO – Charles Leclerc dopo la pole di ieri è stato costretto a rinunciare al Gp di Monaco. «Charles non prenderà il via a causa di un problema con il semiasse sinistro, impossibile risolvere in tempo per l’inizio della gara», ha spiegato la Ferrari dal proprio profilo Twitter.

La Ferrari di Charles Leclerc quindi non prenderà parte al Gp di Monaco di F1. La monoposto del monegasco è stata parcheggiata al box e non partirà nemmeno dall’ultimo posto per problemi nel giro di ricognizione.

In prima fila si ritroveranno la Red Bull di Max Verstappen e la Mercedes di Valtteri Bottas, in seconda fila Carlos Sainz con la seconda Ferrari e e Lando Norris con la McLaren.

 

Ferrari, Leclerc, Monaco


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080