Euro 2020: Italia – Spagna, i commenti della stampa spagnola: La Roja esce ingiustamente ma ha un grande futuro

Alvaro Morata. EPA/Laurence Griffiths

MADRID – I giornali spagnoli commentano la sconfitta della Spagna, lodando la squadra. La Spagna muore con onore a Wembley, titola El Mundo. Spagna, una sconfitta con un futuro, fa eco El Pais. Senza pathos invece La Vanguardia che titola Spagna eliminata ai rigori dall’Italia, ma accompagna l’articolo in prima pagina con le lacrime post partita. Sui giornali sportivi spicca invece il titolo scelto da As, Loro con il Tiki Taka, noi con il Tuca Tuca, che esce simbolicamente dallo stadio per ricordare l’amore della Spagna per Raffaella Carrà. La Roja batte un’Italia trincerata in partita, ma questa volta soccombe ai rigori per gli sbagli di Olmo, il migliore del match, e Morata, il marcatore, scrive El Paìs nel suo editoriale.

Parla di una Spagna senza scrupoli che non ha mai vacillato e non meritava i rigori contro una Italia molto italianizzata che non è mai stata così a disagio in tutto il torneo. Per la Spagna, secondo El Mundo, è comunque già il momento di guardare al futuro perché è una squadra che sta crescendo e ci sono tutte le caratteristiche per migliorare.

El Mundo descrive una Spagna che resta alle porte della finale dopo essere caduta ai rigori, ma ne riconosce tutto l’onore per una nuova, onesta e coraggiosa squadra. La Spagna è una grande squadra e questo martedì è stata migliore della migliore Italia dell’ultimo decennio, scrive in un editoriale, sottolineando come ieri sia stata protagonista di una esibizione impeccabile. E anche se ha ceduto al macabro gioco dei rigori, quello che resta è che la Spagna ha una squadra a lettere maiuscole.

La Vanguardia ripercorre l’esperienza della nazionale di Enrique agli Europei affermando che non c’è stato romanzo più emozionante di quello della Spagna in questo Campionato Europeo. Purtroppo la storia non ha avuto un buon epilogo e con l’Italia il destino è stato crudele. La Spagna ha lasciato Webley con le lacrime agli occhi, ma anche con la sensazione di aver posto le basi di un futuro promettente.

Sui giornali sportivi, Mundo Deportivo scrive che questa volta i rigori hanno sorriso all’Italia, che è la prima finalista. Un’eliminazione che, non ci illudiamo, fa male, ma quello che ci resta è che la Roja esce dagli Europei a testa alta e dimostra di essere una squadra con un grande futuro. Non sarà in questa finale, ma a Londra, al mitico stadio di Wembley, si è visto che questa squadra ha un grande futuro davant.

Su Sport si legge che la Roja ha avuto abbastanza meriti per vincere la partita, ma cita anche che nonostante il gol del pareggio Morata non ha potuto essere l’eroe visto che lui stesso ha sbagliato il rigore decisivo che ha messo fine alle illusioni.

Euro 2020, giornali, spagnoli


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080