Giustizia: Conte, apprezzo lavoro Cartabia, ma non canto vittoria sulla prescrizione

 ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

ROMA – Apprezzo il lavoro della ministra Cartabia, si è molto impegnata, ma io non canterei vittoria, non sono sorridente sull’aspetto della prescrizione, siamo ritornati a una anomalia italiana, dice l’ex premier Giuseppe Conte al convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria.

Ex premier? Prossimo leader di un partito? Un semplice cittadino, risponde Giuseppe Conte, al convegno dei Giovani di Confindustria. Ma leadership del M5s? Ci stiamo lavorando, sul quadro dei principi che consentirà alla comunità dei 5stelle di riprendere la sua forza propulsiva, serve un quadro di principi molto chiaro, dice l’ex premier: è la premessa per tutto quello che verrà fatto dopo, una premessa indispensabile, definire bene i contorni, i ruoli. E sottolinea. Se saranno pienamente condivise io ci sono, altrimenti no.

cartabia, Conte, giustizia


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080