Turchia: affonda un barcone con a bordo 45 migranti, le ricerche della guardia costiera

EPA/ERDEM SAHIN 

ISTANBUL – Un’imbarcazione con a bordo 45 migranti è affondata al largo della Turchia sudoccidentale e la guardia costiera è impegnata in una missione di ricerca e soccorso. Lo ha comunicato il ministero della Difesa turco. La guardia costiera turca si è attivata dopo aver ricevuto la soffiata di un naufragio avvenuto ieri a circa 260 chilometri (160 miglia) al largo della costa della località turistica di Kas, ha detto il ministero. Non ci sono informazioni sulle nazionalità dei migranti. Gli immigrati illegali spesso usano la Turchia come porta d’ingresso per raggiungere gli stati dell’Ue, principalmente attraverso la Grecia.

affondati, migranti, ricerca, Turchia


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080