Olimpiadi Tokyo: altre tre medaglie (bronzo e due argenti) per l’Italia

EPA/Tamas Kovacs

TOKYO – Il nuoto e il tiro italiano ci regalano tre medaglie di prestigio con Nicolò Martineghi la staffetta 4×100, composta da Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo, nel nuoto, e con Diana Bacosi nello skeet.

La prima grande impresa la firma Nicolò Martinenghi che, con un gran finale, riesce a conquistare la medaglia di bronzo nei 100 rana, alle spalle del britannico Adam Peaty e all’olandese Arno Kamminga. Si tratta della prima medaglia nella specialità rana dopo la vittoria di Domenico Fioravanti, oro a Sydney 2000. Un risultato eccezionale per un Nicolò Martinenghi decisamente emozionato a fine gara. «Sto vivendo una cascata di emozioni. Non so che dire, dedico la medaglia a tutto lo staff. Non ci credevo troppo ma una volta in acqua tutto è cambiato. Gli ultimi 15 metri di questa gara me li sono sognati ogni giorno di allenamento», le prima parole dell’azzurro.

Spettacolare gara della staffetta azzurra 4×100 stile libero che si porta a casa la medaglia d’argento al termine di una gara spettacolare. Solo gli Stati Uniti meglio del quartetto italiano che chiude davanti all’Australia. Il quartetto azzurro si è presentato alla finalissima con il miglior tempo assoluto e pure il record italiano. Seconda medaglia d’argento per l’Italia a Tokyo 2020.

L’azzurra Diana Bacosi conquista la medaglia d’argento nello skeet ai Giochi di Tokyo 2020. La tiratrice
38enne è stata battuta nella sfida finale per 56-55 dall’americana Amber English, medaglia d’oro. Bronzo alla cinese Meng Wei. Niente bis d’oro per la 38enne dell’Esercito che ci prova fino all’ultimo piattello ma viene beffata dopo un testa, dall’americana Amber English che colpisce 56 piattelli contro i 55 dell’italiana. Eliminata l’altra azzurra Chiara Cainero, 20/a con 114/125, campionessa olimpica di Pechino 2008 e argento a Rio 2016.

Italia, medaglie, nuoto, Olimpiade, Tokyo


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080