Lavori: Piazza Libertà e viale Don Minzoni, traffico, il caos preannunciato è in arrivo (foto)

FIRENZE – Nel preannunciare i lavori impattanti che da lunedì 2 agosto interesseranno Piazza della Libertà, via Pier Capponi e successivamente anche il viale Don Minzoni, l’assessore Giorgetti molto onestamente aveva ammesso che si tratterà di un periodo difficile per il traffico e per gli automobilisti, e per questo era stato scelto il mese di agosto, nel quale tradizionalmente il volume della circolazione si riduce notevolmente.

Oggi abbiamo scattato qualche foto in Piazza Libertà e via Pier Capponi, che testimoniano le restrizioni e lo sconvolgimento dei flussi di traffico. Via Pier Capponi è completamente occupata da enormi gru, che inizieranno il loro lavoro, e ostruiscono ogni passaggio, per cui è necessaria una deviazione. Restano sempre occupate dai lavori infiniti di Publiacqua e tramvia le corsie centrali di Piazza della Libertà. Inoltre proprio oggi il Comune ha anticipato che l’intersezione fra Viale Don Minzoni, via Masaccio e via Pascoli sarà soggetta a restringimento per lavori all’impianto semaforico che dureranno circa 15 giorni (osserviamo noi che ci sembrano tempi biblici, neppure nel terzo mondo per ristrutturare un semaforo ci si mette tanto, ,ma si sa, le ditte più tempo lavorano…).

Gli abitanti della zona Masaccio – Cure – Libertà sono ormai abituati a queste vessazioni e si sono già messi l’animo in pace, anche per agosto un po’ di caos in fondo non guasta.

caos, lavori, traffico

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080