Capoliveri (Elba): subacqueo di Firenze disperso trovato privo di vita. Indaga la magistratura

Cosimo Piccini, il sub ventenne morto in immersione a Capoliveri (Foto dal profilo Facebook)

LIVORNO – Da ieri sera, sotto il coordinamento della Guardia Costiera, era in corso una ricerca in mare da parte del nucleo sommozzatori dei VVF di Livorno, di un giovane, Cosimo Piccini, che stava effettuando pesca subacquea nelle vicinanze della località spiaggia del Ginepro a Capoliveri, Isola D’elba. Il giovane, 21 anni,  di Firenze (e non di Prato com’era stato comunicato in un primo momento), è stato ritrovato questa mattina, 16 settembre 2021, privo di vita.

Immerso da mercoledì sera, 15 settembre 2021, il sub non era più tornato in superficie. Si era immerso nelle vicinanze della spiaggia del Ginepro in compagnia di un amico per fare apnea, di fronte all’area ex mineraria di Capoliveri.

Il magistrato di turno ha disposto il trasferimento della salma del Piccini nella camera mortuaria dell’ospedale Portoferraio, per una prima ispezione da parte del medico legale per accertare le cause della morte del ragazzo. L’allarme era scattato ieri attorno alle 20 quando è arrivata alla sala operativa della Capitaneria di Porto di Portoferraio una segnalazione relativa ad un sub disperso nelle acque antistanti la spiaggia della Miniera del Ginevro, nel Comune di Capoliveri.

Cosimo Piccini, ventunenne di origini fiorentine, era intento in attività di pesca in apnea, in compagnia di un amico che lo attendeva a bordo di un natante utilizzato quale unità appoggio. È stato proprio lui, non vedendolo risalire in superficie, a lanciare l’allarme. I militari della Guardia Costiera, resisi conto della gravità della situazione, hanno inviato sul posto i mezzi navali dell’Ufficio Locale Marittimo di Porto Azzurro e della Capitaneria di Porto di Portoferraio. Una prima ricerca nelle acque circostanti la zona di pesca aveva dato esito negativo, così come le prime ricerche effettuate a terra da parte dei Vigili del Fuoco di Portoferraio e dei Carabinieri di Capoliveri.

21 anni, Capoliveri, Cosimo Piccini, morto, prato, subacqueo


Ezzelino da Montepulico


Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080