Ciclismo Bruges: Filippo Ganna campione del mondo a cronometro

BRUGES (Belgio) – Filippo Ganna si conferma campione del mondo nella cronometro individuale. Il 25enne piemontese, campione olimpico nell’inseguimento a squadre a Tokyo, percorre i 43,3 chilometri da Knokke-Heist a Bruges in 47’47″83 precedendo i belgi Wout Van Aert (47’53″20) e Remco Evenepoel (48’31″17).

Un grande spettacolo di pubblico lungo il percorso, che seguiva i canali che portano alla città di Bruges, la folla assiepata lungo le strade, alcune strette, molto sportiva ha applaudito non solo i corridori di casa, ma anche il nostro Filippo Ganna. Del resto i belgi sono grandi appassionati di ciclismo e hanno sempre espresso campioni eccelsi, a cominciare da Rick Van Looy e Eddy Merckx.

ciclismo, cronometro, Ganna


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080