Libri: Speriamo sia un pareggio, arriva il manuale sulla legislazione sportiva. Donne e riforme

FIRENZE – «Speriamo sia un pareggio» (Geo Edizioni), il volume curato a sei mani da tre avvocati di successo come Maurizio Folli, Maria Luisa Garatti e Elena Pisani, non è solo un importante manuale di diritto per coloro che vogliono saperne di più sulla legislazione dello sport. Si tratta anche di una piacevole lettura di storia e protagonisti (in particolare dello sport paralimpico) sul tema del principio di uguaglianza nel mondo dello sport fra uomo e donna. Capillare la disamina della Carta Europea dei Diritti della donna nello sport, il dualismo tra professionismo e dilettantismo e, sotto una visione più moderna, il “professionismo di fatto”.

Non può e non deve mancare nel mondo dello sport l’applicazione delle pari opportunità nel rapporto di lavoro fra società sportive e tesserati/tesserate, nelle assicurazioni contro gli infortuni, nel trattamento pensionistico, nei controlli sanitari e in materia di sicurezza.

In appendice le leggi e i decreti legge (e loro successive modifiche) riguardanti il mondo dello sport: la n. 91 del marzo 1981; la n. 86 dell’8 agosto 2019; il D.L. n. 5 del 29 gennaio 2021; il D.L. n. 36 del 28 febbraio 2021.

La presentazione il 14 ottobre 2021, alle 11,30 nella Aula Magna del Centro Tecnico Federale di Coverciano. Alla presenza, fra gli altri, di Francesco Perondi, Vice Presidente AIAC; Riccardo Nencini, Presidente  7° Commissione Permanente del Senato e Giovanni Malagò, presidnte del Coni.