Firenze: Città Metropolitana, siglato il Patto per il Lavoro

FIRENZE – E’ stato siglato  dal Sindaco Dario Nardella e dagli enti locali, associazioni di categoria, Università e sindacati. Gli obiettivi
Completamento delle infrastrutture, realizzazione di un polo di alta formazione, strategia unitaria per il turismo e lo sviluppo dell’economia di prossimità nel centro storico di Firenze, marketplace con prodotti a marchio toscano, qualità del lavoro negli appalti pubblici. Il Patto per il lavoro e per lo sviluppo, presentato oggi nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi dal sindaco della Città Metropolitana Dario Nardella, contempla anche questi obiettivi.
Il Patto è stato sottoscritto da Comune e Città Metropolitana di Firenze e Regione, Camera di commercio, Sindacati, Confartigianato, Fondazione Cr Firenze, Università di Firenze, Confindustria, Destination Florence Convention & Visitors Bureau, associazioni di categoria, Confesercenti, Confcommercio Toscana, Cna Firenze, Legacoop Toscana, Confcooperative Toscana Nord, Agci Toscana, Cgil, Cisl e Uil, Abi Toscana, Cia Toscana Centro, Coldiretti Firenze, Condecofi – Unione Agricoltori, Assotosca, Unilavoro Pmi, Cdo Toscana, Confservizi Cispel Toscana, Federconsumatori Toscana.

città metropolitana, Lavoro, patto

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080