Tifone Filippine: Papa Francesco dona 100.000 euro per le popolazioni colpite

Pope Francis  ANSA/ANGELO CARCONI

CITTA DEL VATICANO – A seguito del tifone Rai che ha raggiunto le Filippine, colpendo, secondo fonti delle Nazioni Unite, circa 8 milioni di persone in 11 regioni, e causando ingenti danni materiali, Papa Francesco ha stabilito di
inviare in questa fase di emergenza un primo contributo di 100mila euro per il soccorso alle popolazioni, mediante il
Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale. In collaborazione con la Nunziatura Apostolica nelle Filippine, tale somma verra’ inviata alla Chiesa locale e destinata alle diocesi maggiormente toccate dalla calamita’ per essere impiegata in opere di assistenza.

«Essa vuol essere un’immediata espressione del sentimento di spirituale vicinanza e paterno incoraggiamento del Santo Padre nei confronti delle persone e dei territori colpiti», sottolinea una nota del Dicastero per lo sviluppo umano integrale.

filippine, Papa Francesco, tifone


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080