Fiorentina: accordo per Cabral (ma c’è chi lo considera doppione di Piatek)

Arthur Cabral, sostituto di Vlahovic nella Fiorentina
(Foto Sky sport)

FIRENZE – Accordo praticamente fatto. Arthur Cabral del Basilea sarà il sostituto di Dusan Vlahovic alla Fiorentina. Secondo quanto riporta Sky Sport il club viola ha trovato l’intesa con gli svizzeri sulla base di 14,5 milioni di euro più bonus. Il futuro di questo attaccante brasiliano, nato il 25 aprile 1998 a Campina Grande, sarà quindi in Serie A. Ad accompagnarlo ci sono prima di tutto i numeri totalizzati in stagione: sin qui ha segnato con il Basilea 27 reti in 31 apparizioni tra Super League, Coppa di Svizzera e Conference League.

Fra i tifosi della Fiorentina non c’è tuttavia grande entusiasmo: non manca chi considera che i gol segnati in Svizzera siano meno pesanti di quelli fatti in serie A e chi sostiene che Cabral, secondo quanto si è potuto vedere, abbia caratteristiche assai simili a quelle di Piatek. In pratica sarebbe un doppione. E questo aspetto preoccuperebbe non poco Vincenzo Italiano, il quale avrebbe saputo della cessione di Dusan alla Juve solo a cose fatte. La speranza è che Arthur Cabral sappia cancellare con i gol le non benevole considerazioni.

14 milioni e mezzo, Arthur Cabral, Basilea, Fiorentina, Vlahovic


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080