Firenze: tornano gli appuntamenti dal vivo del Lyceum

Firenze – Tornano gli appuntamenti dal vivo con le attività culturali organizzate e promosse dal Lyceum Club Internazionale di Firenze, storico club femminile fondato nel 1908. Dopo il lungo periodo della pandemia durante il quale la programmazione è stata svolta online, gli oltre cinquanta eventi in programma nella sede di Palazzo Adami Lami di Firenze (lungarno Guicciardini 17) animeranno il capoluogo toscano da marzo a dicembre 2022: incontri e dibattiti su temi di attualità, concerti, mostre, presentazioni di libri, vedranno la partecipazione di personalità di primo piano della cultura e delle arti, coinvolgendo tutte le sezioni del Club (arte, attività sociali, letteratura, musica, rapporti internazionali, scienze e agricoltura). Filo conduttore (non esclusivo) del ricco calendario di eventi è lo sguardo che, in senso reale e metaforico, accompagna la storia del mondo e dell’uomo. Le iniziative sono gratuite e aperte a tutta la cittadinanza. Tra le novità del programma 2022 c’è la sezione “occhi nuovi”, che congruente col tema dell’annata, offre spazio e visibilità ai più giovani.

L’accesso alle iniziative in presenza sarà consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per diventare soci del Lyceum Club Internazionale di Firenze per l’anno 2022 presentare la domanda di iscrizione firmata da una Socia.

Il modulo è scaricabile alla pagina https://lyceumclubfirenze.it/onewebmedia/Domanda_iscrizione.pdf.

Programmazione del mese di marzo:

Giovedì 3 marzo, ore 17:30

Sezione Rapporti Internazionali

Giovanni Menada, Scultore, pittore, fabbro, forgiatore di sguardi

Venerdì 4 marzo, ore 20:30

Sezione Musica

Sala del Buonumore “Pietro Grossi” del Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze

Musica per gli amici: ricordo di Riccardo A. Luciani

Paolo Zampini, flauto; Giorgio Albiani, Nuccio D’Angelo, Massimo Nalbandian, Vincenzo Saldarelli, chitarre; Ladislau Petru Horváth, Riccardo Capanni, Anton Horváth, Ludovico Mealli, Lorenzo Fattorini, Irene Sammartano ed Emma Pancini, violini; Tommaso Morano e Lida Alicia Rodriguez Romero, viola; Andrea Nannoni ed Elettra Mealli, violoncelli; Petru Gabriel Horváth, contrabbasso; Giovanna Prestia e Tiziano Mealli, pianoforte.

Musiche di R. A. Luciani.

In collaborazione con Conservatorio Statale di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze e Amici della Musica di Firenze.

Per la partecipazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili, è necessaria la prenotazione via e-mail, entro il 3 marzo, a iwf@startext.biz

Domenica 6 marzo, ore 18

Sezione Musica

Lo sguardo femminile nella musica

Chiara Foletto, violino e viola; Rosaria Pellicanò, pianoforte

Musiche di C. Wieck Schumann, G. Tailleferre, L. Boulanger, R. Clarke.

In collaborazione con Amici della Musica di Firenze

Per la partecipazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili, è necessaria la prenotazione via e-mail a iwf@startext.biz

Martedì 8 marzo, ore 17:30

Sezione Scienze e Agricoltura, in collaborazione con la Presidenza

Occhi nuovi

Andrea Barucci, Massimiliano Franci, Fabrizio Argenti e Costanza Cucci,

Da Champollion all’Intelligenza Artificiale. L’Imaging Iperspettrale e lo studio dei geroglifici egizi

In collaborazione con CNR- Istituto di Fisica Applicata “Nello Carrara” e CAMNES (Center for Ancient Mediterranean and Near Eastern Studies)

Giovedì 10 marzo, ore 17:30

Sezione Letteratura, in collaborazione con la Presidenza

Occhi nuovi

Nerina Cocchi, Allison Grimaldi Donahue e Costanza Hermanin, Dall’autoritratto di Carla Lonzi alla schwa: riflessioni sulla parità di genere in arte e lingua

Lunedì 14 marzo, ore 17:30

Sezione Letteratura

Cinema e letteratura, a cura di Roberto Comi: Blow up di Michelangelo Antonioni (1966)

Giovedì 17 marzo, ore 17:30

Sezione Arte

Fabio Benzi e Paola Chini Polidori, Galileo Chini

Sabato 19 marzo

Sezione Arte

Silvestra Bietoletti, Visita guidata alla mostra Galileo Chini e il Simbolismo europeo (Firenze, Villa Bardini, 7 dicembre 2021-25 aprile 2022)

Per la partecipazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili, è necessaria la prenotazione, entro martedì 8 marzo, contattando Mary Facciotto (Tel. 333 9862373)

Lunedì 21 marzo, ore 18

Sezione Musica e Sezione Rapporti Internazionali

La musica nello sguardo dei giovani

Anna Farkas, pianoforte

Musiche di G. Kurtág, B. Bartók, Z. Kodály

Con il patrocinio del Consolato generale onorario di Ungheria

Per la partecipazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili, è necessaria la prenotazione via e-mail a iwf@startext.biz

Venerdì 25 marzo, ore 17:30

Sezione Arte

Andrea Di Lorenzo, La rinascita del Museo Ginori

In collaborazione con la Fondazione Museo Archivio Richard Ginori della Manifattura di Doccia

Lunedì 28 marzo, ore 17:30

Attività della Presidenza e Sezione Attività Sociali

Assemblea generale delle Socie del Lyceum Club Internazionale di Firenze

Giovedì 31 marzo, ore 17.30

Sezione Scienze e Agricoltura

Corrado Sinigaglia, I neuroni specchio

Le attività del Lyceum Club internazionale di Firenze sono realizzate grazie al sostegno della Fondazione CR Firenze, con il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana.

Per consultare tutti gli appuntamenti del programma 2022: www.lyceumclubfirenze.it

Concerti, Firenze, lyceum, Musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080