Poppi (Ar): Operaio 50enne muore cadendo dalla moto. Inutili i soccorsi

POPPI (AREZZO) – Un uomo di 50 anni è morto a causa di un incidente stradale avvenuto intorno alle 12.30 a Porrena, nel comune di Poppi in Casentino (Arezzo). Da quanto appreso, la vittima era in sella a una moto quando è finito a terra: il 50enne, un operaio residente in Casentino, avrebbe riportato nell’impatto lesioni molti gravi. Inutili i soccorsi.
Nessun altro mezzo risulterebbe coinvolto nell’incidente. Non è escluso che l’uomo possa essere stato colpito da un malore, perdendo così il controllo della moto. Insieme ai sanitari inviati dal 118 era stato allertato anche l’elicottero Pegaso ma l’intervento è stato poi annullato. Sul posto i carabinieri di Bibbiena per i rilievi.

cade, morto, moto, operaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080