La giornata nera di Stojanovic

Empoli in 9 “ribaltato” in casa dal Torino: 1-3 Tripletta di Belotti (con due rigori)

Belotti, autore della tripletta a Empoli ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI

EMPOLI – La vittoria contro il Napoli è già evaporata. L’Empoli viene rimontato in casa dal Torino nel finale. Una tripletta del “gallo” Belotti (due gol su rigore) regala al Tor la vittoria. Finisce 1-3 grazie a due rigori e il sigillo nel recupero, che ribalta il momentaneo vantaggio di Zurkowski: beffati i toscani costretti a chiudere in nove uomini per le espulsioni di Verre e Stojanovic. Proprio Stojanovic è stato il protagonista negativo col doppio fallo di mano da rigore. La squadra di Juric sale a quota 47 punti in classifica, gli uomini di Andreazzoli restano fermi a 37.

Non succede granche’ nel primo tempo del Castellani, con i granata inizialmente piu’ propositivi e pericolosi dalle parti di Vicario. La prima chance capita sui piedi di Pellegri, che vince un contrasto con Luperto ma si lascia ipnotizzare dal portiere. Ci prova un paio di volte anche Pobega con il mancino, senza pero’ inquadrare lo specchio della porta, mentre dall’altra parte l’unico tentativo azzurro porta la firma di Verre, bloccato senza troppi problemi da Berisha.

L’inizio di ripresa e’ tutto a favore dell’Empoli che, dopo aver fallito il vantaggio con Pinamonti, lo trova qualche istante dopo con Zurkowski, il cui tiro apparentemente non irresistibile dalla distanza sorprende Berisha per l’1-0. L’euforia empolese viene però smorzata dal rosso sventolato a Verre, punito dal Var dopo l’iniziale ammonizione da parte dell’arbitro per fallo su Pellegri. Al 30′ arriva poi l’episodio che permette al Torino di tornare in parità: Stojanovic tocca di braccio in area su un tiro di Ansaldi, l’arbitro fischia il rigore convalidandolo dopo averlo rivisto anche al monitor, Belotti non sbaglia e fa 1-1 dal dischetto.

Una decina di minuti piu’ tardi altra situazione quasi identica in area azzurra, con un secondo fallo di mano di Stojanovic (espulso per doppio giallo) punito dal Var, che vale il secondo rigore per i granata con cui Belotti fa doppietta e ribalta completamente la situazione. Prima del triplice fischio c’è spazio anche per la tripletta del ‘gallo’ che chiude i conti.

Tabellino

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Luperto, Viti, Parisi; Zurkowski (89′ La Mantia), Asllani, Henderson (78′ Stulac); Verre, Di Francesco (65′ Benassi); Pinamonti. Allenatore: Andreazzoli. A disposizione: Ujkani, Furlan, Romagnoli, Cacace, Fiamozzi, Ismajli, Bajrami, Fazzini, Cutrone. Allenatore: Andreazzoli

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Singo (70′ Seck), Lukic (70′ Ricci), Pobega, Vojvoda (46′ Ansaldi); Praet, Brekalo; Pellegri (70′ Belotti). Allenatore: Juric. A disposizione: Gemello, Milinkovic-Savic, Izzo, Bremer, Aina, Zima, Linetty, Mandragora. Allenatore: Juric

Arbitro: Cosso

Marcatori: st 11′ Zurkowski, 33′, 42′ e 51′ Belotti

Espulsi: Verre, Stojanovic

Ammoniti: Vojvoda, Pinamonti, Lukic, Henderson, Andreazzoli, Stojanovic, Luperto

Belotti, Empoli, Stojanovic, torino, Verre


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080