Mercoledì 4 maggio alle 21 e alle 21.30 e giovedì 5 alle 21

Firenze: tripletta di eventi al Teatro Puccini con Niccolò Re, Gaia Nanni e Max Angioni

Gaia Nanni in Gli ultimi saranno gli ultimi

Firenze – Tre spettacoli in due giorni al Teatro Puccini di Firenze: mercoledì 4 maggio alle 21.30 nel Laboratorio Puccini (il ridotto, alla sinistra della sala grande) andrà in scena Niccolò Re con il monologo Rammaricandoci per la bellezza della sposa, tratto dall’omonima antologia di racconti divertenti, morbosi, crudeli. Re ha esordito come autore nella collana “Lo Sgargabonzi Presenta” che Alessandro Gori cura per Visiogeist; sempre mercoledì 4 maggio alle 21 in sala grande Gaia Nanni è testimonial di AIL Firenze con lo spettacolo Gli ultimi saranno ultimi: l’intero ricavato della serata andrà a sostegno delle attività assistenziali per i pazienti ematologici; infine giovedì 5 maggio alle 21 Max Angioni, giovane comico con alle spalle un’importante esperienza in programmi televisivi come Zelig, Italia’s Got Talent e LOL 2, è protagonista del monologo Miracolato (quest’ultimo spettacolo è già sold out).

Nonni che non mineralizzano, nonne che vincono il Roland Garros, parroci che scompaiono all’orizzonte, angeli Paolo Mieli che fluttuano tra le stelle, playboy di nome Lele, bambini giolittiani, professionisti brizzolati che guarda caso si fanno chiamare Clooney: è il mondo fatato di Rammaricandoci per la bellezza della sposa, nuovo spettacolo di Niccolò Re, tratto dall’omonimo libro e da successive suggestioni, creazioni e contatti con il divino. Posto unico € 8,00 (esclusi diritti di prevendita).

Grazie al supporto del Comune di Firenze, l’attrice Gaia Nanni, testimonial di AIL Firenze- Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma, andrà in scena con il suo Gli ultimi saranno ultimi per dedicare l’intero ricavato della serata a sostegno delle attività assistenziali per i pazienti ematologici. L’attrice, guidata dal regista Gianfranco Pedullà, si cimenta con successo in un monologo scritto da Massimiliano Bruno, storico autore di Paola Cortellesi. Sul palco assieme a lei il musicista Gabriele Doria il cui talento cuce, sottolinea e amplifica tutta la struttura narrativa. Molto noto ed apprezzato il film nato dalla sceneggiatura di Bruno uscito nel 2015 nelle sale con un cast d’eccezione tra cui spiccano Paola Cortellesi, Alessandro Gassman e Fabrizio Bentivoglio. Un’operaia incinta si ritrova disoccupata alla vigilia del parto. La donna è disperata, irrompe sul posto di lavoro e prende in ostaggio la responsabile del suo licenziamento. Una vicenda vissuta tutta in una notte, in cui si incrociano i destini di uomini e donne normalmente distanti tra loro: una fredda dirigente d’azienda piegata alle leggi di mercato, un’ingenua poliziotta di provincia, un transessuale sarcastico e disilluso, una saggia donna delle pulizie fissata con le canzonette e un bambino che sta per nascere… e se decidesse di venire al mondo proprio quella notte? Posto unico 12 euro; biglietti online su TEATRO PUCCINI – Box Office e Ticket One; negli orari di apertura del teatro in via delle Cascine 41 e presso AIL Firenze, Piazza Meyer 2.

Max Angioni, comico emergente, reduce dai successi televisivi, approda in teatro: con il suo nuovo spettacolo: Miracolato perché rispolvera avvenimenti epici – come quelli descritti nel Vangelo – e li rielabora in una chiave comica ed eccentrica. Miracolato perché Max è stato protagonista di un’escalation di successi nell’ultimo anno, che lo hanno fatto sentire così fortunato, da provare a immaginare nuovi miracoli moderni. Tra interazioni con il pubblico e incursioni del suo folle personaggio, Kevin Scannamanna, il talento del giovane comico offre uno sguardo originale ed esilarante sulla realtà quotidiana. La verve tipica della Stand-up Comedy accompagna, con ritmo serrato, i diversi quadri del racconto, in cui Max torna a stupire con il tema dei miracoli, con cui è diventato celebre.

Teatro Puccini, via delle Cascine 41, Firenze www.teatropuccini.itinfo@teatropuccini.itwww.facebook.com/teatro.puccini 055.362067 – 055.210804

Gaia Nanni, Max Angioni, Niccolò Re, Teatro Puccini di Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080