La denuncia del governatore regionale militare

Ucraina: decine di soldati russi morti abbandonati in strada a Kharkiv. Oggi Draghi incontra Biden alla Casa Bianca

La guerra in Ucraina EPA/STR

KIEV – Gli ucraini fanno sapere che dalla regione di Kharkiv arriva la testimonianza di decine di cadaveri di militari russi nelle strade. “Troviamo i loro corpi per le strade, nelle case, non sono stati nemmeno sepolti, li hanno lasciati nelle discariche. Quando si ritirano, non prendono i corpi dei loro soldati. Ciò testimonia ancora una volta la loro etica, i principi e le regole di guerra”, ha detto il capo dell’amministrazione militare regionale Oleg Sinegubov.

ODESSA – L’offensiva russa continua a concentrarsi sul sud e sull’est dell’Ucraina e in particolare su Odessa, colpita ancora ieri sera da una serie di raid missilistici con almeno un morto e cinque feriti. Combattimenti in corso anche nell’acciaieria Azovstal dove Kiev fa saere che ‘sono presenti ancora 100 civili’.

DRAGHI – Oggi è previsto inoltre l’incontro tra premier Mario Draghi e il presidente Usa Joe Biden dedicato alle sanzioni da imporre a Putin e alla Russia e agli aiuti all’Ucraina: Ieri il presidente americano Joe Biden ha firmato una legge per velocizzare l’invio di armi a Kiev ispirata ad una misura del 1941 usata per fornire equipaggiamenti ai britannici che combattevano contro Hitler. Annunciandola nello Studio Ovale ha fatto appello al congresso per una rapida approvazione ed ha attaccato la “distruzione sfrenata” in corso in Ucraina. Poco dopo, a una raccolta di fondi, ha definito Putin un “calcolatore” dicendosi preoccupato del fatto che non trovi una via di uscita dalla guerra.

Biden, Casa Bianca, draghi, Kharkiv, Soldati rusi abbandonati


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080