Skip to main content

Mariupol: vicecomandante Battaglione Azov è sempre dentro Azovstal, smentite notizie media russi

In un fermo immagine Svyatoslav Palamar del battaglione Azov,

MARIUPOL – Il vicecomandante e portavoce del Battaglione Azov, Svjatoslav Palamar, soprannominato ‘Kalyna’, non ha lasciato l’acciaieria di Mariupol con gli altri soldati consegnatisi ai russi. “Oggi e’ l’85esimo giorno di guerra. Io e il mio comando siamo sul territorio dello stabilimento Azovstal. E’ in corso un’operazione, i cui dettagli non annuncero'”, ha dichiarato Palamar, anche portavoce dell’Azov, in un video messaggio su Telegram rilanciato dall’agenzia Unian.
In precedenza, erano stati i media russi a diffondere la notizia della resa del vicecomandante.

acciaieria, Azov, vicecomandanmte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741