Taser efficace

Prato: cinese tenta omicidio con mannaia, bloccato col taser e arrestato

Un agente di polizia impugna un taser ANSA/ALESSANDRO DI MEO

PRATO –  Un uomo cinese è stato ferito a colpi di mannaia a Prato da un connazionale in un appartamento nel centro storico, in via di Carraia. L’uomo è ricoverato all’ospedale Santo Stefano dove è in condizioni gravi con lesioni alla testa e al torace, ma non sarebbe in pericolo di vita. L’aggressore è stato bloccato con il taser ed è stato portato in questura, La procura di Prato ha aperto a suo carico un fascicolo per tentato omicidio. Secondo prime informazioni, alla base dell’aggressione potrebbe esserci il tentativo della vittima di avere un approccio sessuale con una donna che abita nello stesso stabile di via Carraia, un approccio che si sarebbe ripetuto negli ultimi giorni. L’aggressore, a quanto si è appreso, avrebbe un legame con la donna. Gli accertamenti comunque sono in corso.

cinese, prato, taser

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080