All'ospedale di Empoli

Infemiere spiate sotto la doccia, Giani: “Fatto gravissimo, confido nella magistratura”

Infermiere in una foto d’archivio

FIRENZE – “Quanto accaduto all’ospedale di Empoli è un fatto gravissimo, un episodio che crea sconcerto e lede al dignità della persona. Confido nel lavoro della magistratura per una pena esemplare, una volta che le indagini delle forze dell’ordine consentiranno di individuare i responsabili”.

Così il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani. Che aggiunge: “Il trauma vissuto dalle lavoratrici è la conseguenza di un atto di violenza contro le donne – aggiunge in una nota -, un gesto esecrabile che va condannato con fermezza”.

Doccia, giani, Infermiere spiate


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080