Venerdì 24 giugno del 2022

Firenze: San Giovanni con la finale del Calcio storico (Azzurri-Rossi, diretta in chiaro su Toscana Tv) e i “Fochi”. Gli orari

I foichi di San Giovanni sullo sfondo del Ponte Vecchio

FIRENZE – Sarà un San Giovanni, quello di venerdì 24 giugno 2022, finalmente completo per Firenze. Tornano i “fochi”, organizzati dalla Società di San Giovanni Battista, con Fondazione CR FIRENZE, e ci sarà la finale el Calcio storico, fra Azzurri e Rossi, trasmessa in diretta e in chiaro da Toscana Tv. Telecronisti Sandro Bennucci, Vittorio Betti e Andrea Vignolini.

I musici del Calcio storico fiorentino

Dopo due anni di festeggiamenti ridotti a causa delle limitazioni imposte dall’emergenza Covid, FIRENZE e i fiorentini tornano a festeggiare il Santo Patrono come da tradizione, con eventi in presenza e soprattutto i celebri e amatissimi ”Fochi”, che offriranno uno spettacolo potenziato con nuovi fuochi d’artificio e colori. Organizzati dalla Società San Giovanni Battista, grazie al contributo della Fondazione CR FIRENZE e con la collaborazione del Comune di FIRENZE, i festeggiamenti prevedono un ricco programma di eventi.

Si comincerà la mattina del 24 giugno, alle 8.30, con il Corteo della Deputazione con il Corteo Storico della Repubblica Fiorentina per la consegna della Croce di San Giovanni, realizzata dalla Bottega Orafa Paolo Penko, al Sindaco di FIRENZE e gli auguri di San Giovanni dalla Loggia del Bigallo percorrendo via de’ Calzaiuoli fino a raggiungere Palazzo Vecchio. Alle 9.30 circa la sfilata con il Gonfalone di FIRENZE e la Famiglia di Palazzo accompagnato dal Corteo Storico della Repubblica Fiorentina: il Sindaco e le autorità partiranno da Palazzo Vecchio, per arrivare al Battistero. Quest’anno per la prima volta, sfileranno due ceri artistici celebrativi, uno della Società di San Giovanni Battista e uno del Comune di FIRENZE. Alle 10.00, nel Battistero di San Giovanni, ci sarà l’offerta dei Ceri. Le celebrazioni proseguiranno, alle 10.30, con la Santa Messa Solenne in Duomo, celebrata dall’arcivescovo Giuseppe Betori, con canti di musica sacra eseguiti dai Pueri Cantores di Santa Maria del Fiore con la Cappella Musicale della Cattedrale e voci bianche del Maggio Musicale Fiorentino.

Nel pomeriggio, alle 16.00 nuova sfilata del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, con i personaggi in costume d’epoca, con partenza da piazza Santa Maria Novella in direzione di piazza della Signoria per la Cerimonia dell’Accoglienza del Magnifico Messere e poi raggiungere piazza Santa Croce dove alle ore 18.00 si svolgerà la partita finale del Calcio Storico Fiorentino tra i Rossi di Santa Maria Novella e gli Azzurri di Santa Croce. Alle 18.30 il Palio Remiero tra gli equipaggi dei quattro quartieri storici di FIRENZE, nel tratto d’Arno tra il Ponte alle Grazie e Ponte Vecchio.

E infine, alle 20.30, appuntamento sul Lungarno della Zecca per i ”Fochi di San Giovanni”, l’atteso spettacolo pirotecnico della durata di circa quaranta minuti. Quest’anno fra le ‘tradizionali’ figure, dalle farfalle alle cascate di luce, anche un nuovo salice piangente con un colore dorato mai visto prima. Saranno numerosi anche i gigli, simbolo di FIRENZE.

Azzurri-Rossi, Calcio storico, Fochi, orari, San Giovanni a Firenze, Toscana Tv


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080