Contrario senatore Manchin

Usa, cambiamento climatico: flop della tassa sui ricchi proposta da Biden, anche dem contro

Joe Biden EPA/Lee Jin-man / POOL

NEW YORK – Biden va incontro a un nuovo flop di una sua proposta. Quella di affrontare la questione del cambiamento climatico mettendo una tassa sulle ricchezze degli americani, un po’ come chiede di fare il segretario della Cgil, Maurizio Landini, in Italia per finanziare interventi sociali. Il presidente Usa peggio delle sinistre italiane.

E ancora una volta tra i democratici a complicare il lavoro del presidente degli Stati Uniti e’ Joe Manchin, senatore moderato della West Virginia. Manchin si e’ schierato ancora una volta al fianco dei cinquanta Repubblicani, stavolta per bocciare il piano di tasse ai ricchi del valore di 300 miliardi di dollari, che avrebbe finanziato progetti per l’energia solare e quella eolica. Senza questa fonte, il piano si riduce ancora di piu’ rispetto a quello originario, e viene a perdere uno dei passaggi fondamentali. I margini di manovra sono destinati a ridursi.

Biden, cambiamento climatico, ricchi, tasse


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080