il match al Rose Bowl in California

Los Angeles: Juventus inizia male la stagione, sconfitta (2-0) dal Real Madrid

Massimiliano Allegri e Andrea Agnelli

LOS ANGELES – Il Real Madrid ha battuto la Juventus 2-0 in un’amichevole disputata in un gremitissimo
Rose Bowl a Los Angeles, in California. A decidere l’incontro sono state le reti di Benzema e Asensio.
L’attaccante francese era riuscito ad andare a segno gia’ al diciottesimo secondo, ma l’arbitro ha annullato per fuorigioco di Valverde.

Al 19′, però, mette a segno il gol che sblocca il risultato trasformando un rigore che si era procurato Vinicius Jr, messo giu’ in area da Danilo. Il raddoppio di Asensio è arrivato al 69′, su imbeccata di Jesus Vallejo. I bianconeri di mister Allegri sono stati pericolosi in pochissime occasioni, compresa la traversa colpita nel primo tempo da Vlahovic su punizione.

Juventus, Real Madrid, sconfitta


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080