Convalidato l'arresto

Firenze: arrestato migrante 21enne per furto aggravato in un supermercato

Auto dei Carabinieri

FIRENZE – I Carabinieri della Stazione di Calenzano, nell’ambito di servizi preventivi finalizzati alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato in flagranza di reato, per l’ipotesi di
furto aggravato, un cittadino marocchino, 21enne. In particolare, il giovane è ritenuto responsabile di furto di accessori di telefonia all’interno di un supermercato sito in via Gramsci.

Il giovane è stato notato dal personale della sicurezza mentre si aggirava con fare sospetto all’interno del negozio. Il ragazzo ha prelevato accessori per telefonia dai banchi nascondendoli in uno zaino. Ad allertare il 112 è stato lo stesso personale della vigilanza del supermercato, che ha fermato il giovane,
unitamente ai Carabinieri prontamente arrivati sul posto.

La refurtiva complessiva, del valore di 335,00 euro circa, è stata restituita all’avente diritto. L’arresto è stato convalidato ed applicata la misura dell’obbligo dimora a Prato e divieto dimora provincia Firenze.

arrestato, furto supermercato, marocchino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080