Vaiolo delle scimmie: primo caso a Cuba, è un turista italiano

EPA/IDREES MOHAMMED

L’AVANA – Il primo caso di vaiolo delle scimmie a Cuba è stato registrato su un turista italiano.
Il paziente – secondo il ministero della salute di L’Avana – è stato ricoverato in ospedale ed è in condizioni “critiche” con pericolo di vita. E’ arrivato lunedì a Cuba e mercoledì si è sentito male. Le sue condizioni di salute sono progressivamente peggiorate e giovedì è stato trasferito in ospedale per “trattamenti intensivi, arrivando in arresto cardiaco”.

“Il turista italiano ha alloggiato in una casa in affitto e ha visitato diversi luoghi nelle province occidentali del paese”, ha aggiunto il ministero.

Cuba, italiano, scimmie, turista, Vaiolo


Ezzelino da Montepulico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080