In campo gli esperti internazionali

Zaporizhzhia: partita da Kiev la missione Aiea per l’ispezione alla centrale nucleare

centrale Zaporizhzhia

KIEV – Un convoglio di auto della missione dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aia) ha lasciato stamattina Kiev e si è diretto verso la centrale nucleare di Zaporizhzhia a Energodar, secondo testimoni citati da media internazionali.

Il direttore generale Rafael Grossi ha poi confermato ai giornalisti presenti a Kiev: “Ci stiamo finalmente muovendo, dopo diversi mesi di sforzi. L’Aiea entrerà nella centrale nucleare di Zaporizhzhia”.
Il più grande impianto nucleare d’Europa e nelle mani dell’esercito russo dall’inizio di marzo e da diverse settimane è bersagliato dai bombardamenti, con le parti in conflitto in Ucraina che si accusano a vicenda dei raid.

Aiea, centrale, nucleare, Zaporizhzhia


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080