Firenze, sicurezza: controlli a San Jacopino, in azione carabinieri e Nas

Auto dei Carabinieri

FIRENZE – I Carabinieri della Compagnia di Firenze, supportati dai militari del Nas, hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio, incentrato nel rione di San Jacopino. Un giovane, sorpreso in possesso di una dose di anfetamina, è stato segnalato al Prefetto quale assuntore. Nel
corso degli estesi pattugliamenti che hanno riguardato le vie cittadine, i militari hanno sorpreso un 32enne senegalese in possesso di una mountain bike di elevato valore, risultata provento di furto
poco prima perpetrato ai danni di una turista tedesca, che in quel momento stava denunciando l’accaduto presso la Stazione Carabinieri di Firenze Santa Maria Novella. Vano il tentativo di sottrarsi al
controllo da parte dell’uomo, che è stato identificato e denunciato per ricettazione, venendo sorpreso altresì in possesso di un arnese atto allo scasso.
Nel corso del servizio, i militari hanno poi controllato gli avventori di taluni esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, emettendo prescrizioni e diffida nei confronti di due noti esercizi, usuali luoghi di aggregazione serale di Piazza San Jacopino e dintorni, noti alle forze dell’ordine, a fronte delle plurime non conformità igienico-sanitarie accertate.

Particolare attenzione è stata infine rivolta al controllo circa il rispetto delle norme di cui al Codice della Strada: 3 gli automobilisti sanzionati, 1 patente ritirata ed 1 autovettura sequestrata. Omessa revisione e assenza di copertura assicurativa le mancanze più riscontrate. Il bilancio del servizio è di 77 persone e 21 veicoli controllati.

carabinieri, controlli, Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080