Skip to main content

Ucraina: Cina e Russia costruiranno un ordine internazionale più giusto. Lo afferma il responsabile del partito comunista cinese

Wang Wenbin EPA/WU HONG

PECHINO – La Cina e’ disposta a plasmare l’ordine internazionale insieme alla Russia in una “direzione piu’ giusta e razionale”. Lo ha affermato il capo degli affari esteri del Partito Comunista Yang Jiechi all’ambasciatore russo in Cina Andrey Denisov, nell’imminenza dell’incontro in programma a Samarcanda il 15 settembre tra i leader dei due paesi.
“Sotto la guida strategica del presidente Xi Jinping e del presidente (Vladimir) Putin, le relazioni tra i due Paesi sono sempre andate avanti sulla strada giusta”, ha detto Yang Jiechi, secondo quanto trapelato dal ministero degli Esteri cinese. Yang ha affermato che la Cina “e’ disposta a collaborare con la Russia per attuare continuamente lo spirito di cooperazione strategica ad alto livello tra i due paesi, salvaguardare gli interessi comuni di entrambe le parti e promuovere lo sviluppo dell’ordine internazionale in una
direzione piu’ giusta e razionale”. Evidente l’intenzione di contrastare le mire egemoniche degli Usa di Biden, che pretende di dettare legge in tutto il mondo e accresce la sua politica aggressiva in Oriente.

Denisov in risposta ha elogiato i “risultati fruttuosi” delle relazioni bilaterali.

cina, collaborazione, Internazionale, Russia


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741