Skip to main content

Firenze: migrante arrestato per rapine violente al mercato di San Lorenzo

FIRENZE – La Polizia ha eseguito un‘ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Firenze, su richiesta della Procura, nei confronti di un 34enne di origine gambiana, indagato quale presunto ‘palo’ di una rapina commessa nel mese di marzo scorso vicino al mercato di San Lorenzo. A fine marzo la Squadra mobile aveva fermato due cittadini gambiani di 21 e 23 anni, indiziati a vario titolo, sulla base degli elementi emersi nelle indagini, di almeno 5 analoghi delitti.

Nello specifico il 23enne è indagato per un solo episodio, mentre tutti e cinque vedrebbero invece implicato l’altro cittadino straniero. Nel provvedimento eseguito ieri, viene ora contestata a quest’ultimo (già in carcere) anche una sesta rapina avvenuta la notte del 24 marzo e messa a segno spruzzando sul volto della vittima del gas urticante.

Gambiano, mercato, palo, rapina, san lorenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741