La Nato avverte Putin: “L’uso di armi nucleari avrà conseguenze gravissime per Mosca”

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg (Foto ANSA)

GINEVRA – La Nato segue con grande attenzione le affermazioni di Putin e dei suoi stretti collaboratori o alleati (tipo il ceceno Kadyrov) e quindi, attraverso il segretario generale, Jens Stoltenberg ammonisce: “Qualsiasi uso di armi nucleari avra’ conseguenze serie per la Russia”.

Poi ha ribadito la precisazione che “qualsiasi decisione sull’adesione alla Nato da parte dell’Ucraina deve essere concordata da tutti gli alleati, secondo Stoltenberg che ha sottolineato che il modo migliore per rispondere all’annessione russa dei territori ucraini è continuare a sostenere Kiev”.

Stoltenberg ha inoltre evidenziato che la riconquista di Lyman dimostra che gli ucraini stanno facendo progressi e sono in grado ri respingere le forze russe.

Nato, putin, Stoltenberg


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080