Skip to main content

Governo, Fazzolari: “Sulle presidenze di Camera e Senato c’è l’accordo”. I nomi in pole. Berlusconi torna a Palazzo Madama dopo 9 anni

La presidente di FdI, Giorgia Meloni, durante l’assemblea degli eletti di Fratelli d’Italia (ANSA/ETTORE FERRARI)

ROMA – “Sulle Presidenze di Camera e Senato non ci sono problemi, un accordo c’è”. Lo ha detto il senatore di Fdi Giovanbattista Fazzolari arrivando negli uffici di Fdi, alla Camera. Fazzolari è tranquillo anche sulla formazione della squadra di governo: “Non ci sono crititicità”. Giorgia Meloni, Matteo Salvini e Silkvio Berlusconi (che torna al Senato dopo 9 anni) si sentiranno nelle prossime ore per gli ultimi dettagli.

I nomi? In pole ci sono quelli di Ignazio La Russa (Fdi) per la presidenza del Senato e Riccardo Molinari per la Camera. Ossia due parlamentari di lunga esperienza e militanza. La prima seduta, al Senato, sarà guidata dalla senatrice a vita Liliana Segre.

 “Non ci sono mai state particolari criticità” con Lega e Forza Italia”, ha proseguito il senatore di Fdi a chi gli domandava se nella notte si fosse sbloccata la situazione con gli alleati sulla squadra dei ministri. Superato quindi anche lo scoglio Ronzulli? “Ripeto, veramente non ci sono mai state particolari criticità”,

camera, Ignazio La Russa, Meloni, Riccardo Molinari, Senato


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post Scrivi al Direttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741