Nobel per la pace Shirin Ebadi accusa Teheran: “Le armi che Putin usa per uccidere in Ucraina sono iraniane”

Carri armati russi

ROMa – Shirin Ebadi, premio Nobel per la pace nel 2003, ospite a Live a Sky Tg24 ha accusato duramente il suo Paese di origine “Voglio solo dire una cosa: le armi che ha Putin, quelle armi usate dai russi per attaccare l’Ucraina come i droni, sono armi iraniane. Sono stati gli iraniani a consegnarle a Putin. I russi e gli iraniani sono amici e complici nell’uccidere le persone”. Solo affermazioni senza prove.

Shirin Ebadi avvocatessa, femminista e pacifista iraniana, è stata la prima donna musulmana premiata col Nobel per la pace nel 2003

armi, Iran, Nobel per la pace, putin, Shirin Ebadi


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080