Sanzioni Ue, Putin: “Ci sarà sempre qualcuno che comprerà il gas russo”

EPA/ANATOLY MALTSEV

MOSCA – “C’è sempre qualcuno che compra il gas. C’è un’enorme richiesta di questo prodotto in tutto il
mondo, ci sono molti consumatori e molti disposti ad acquistare il gas russo”: lo ha affermato il presidente russo, Vladimir Putin, citato dall’agenzia Tass, mostrandosi fiducioso sulla possibilità di
trovare acquirenti per l’export russo di gas naturale anche in Europa quando sarà completata la costruzione di un hub in Turchia che dovrà far transitare i volumi che non passano più da Nord Stream.

“E’ un progetto realistico e possiamo farlo abbastanza rapidamente”, ha assicurato il capo del Cremlino, “ci saranno abbastanza clienti interessati ai contratti e non ho dubbi che molti di loro saranno in Europa”. “Vedremo cosa accadrà quest’inverno e il prossimo”, ha aggiunto, “sono sicuro che i contratti verranno firmati, su questo non ci sono dubbi. Ad ogni modo, possiamo utilizzare i Paesi europei come nazioni di transito per forniture ad altre regioni del mondo”, ha concluso Putin.

Ma von der Leyen e Draghi hanno assicurato che, grazie alle riserve accantonate e alle nuove forniture acquisite, per quest’inverno l’Italia e la Ue non dovrebbero aver problemi.

Forniture, gas, putin, russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080