Skip to main content

Digitale terrestre: tra un mese arriva lo switch off. Occorre adeguare decoder e apparecchi tv

ROMA – Arriva una rivoluzione nella televisione italiana. Tra meno di un mese, il 21 dicembre, saranno
infatti interrotte le trasmissioni sul digitale terrestre dei canali di Rai, Mediaset e altri broadcaster a bassa qualità basati sulla tecnologia Mpeg-2 per consentire il passaggio al nuovo standard in alta qualità Dvb-T2. Questa transizione, in inglese ”switch off”, consentirà agli utenti di usufruire di canali in HD e di nuovi
servizi, ma solo utilizzando televisori o decoder compatibili.

dicembre, digitale terrestre, transizione, tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741