Skip to main content

Gas: bolletta di gennaio -34,%. Spesa annua 1.769 euro a famiglia

Gas

ROMA – Diminuirà oltre il 30% la bolletta del gas del mese di gennaio 2023. In netto calo, dunque, per le famiglie in tutela, rispetto a dicembre 2022. In base all’andamento medio del mercato all’ingrosso italiano nel mese di gennaio 2023 e per i consumi dello stesso mese, per la famiglia tipo (con consumi medi di 1.400 metri cubi annui) in tutela si registra una diminuzione del 34,2% rispetto al mese precedente.

Lo comunica Arera (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) , spiegando che per gennaio, che ha registrato una quotazione media all’ingrosso molto più bassa rispetto a quella di dicembre, il prezzo della materia prima gas per i clienti in tutela, è pari a 68,37 euro a Mwh. A dicembre 2022 la bolletta era aumentata del 23,2% rispetto a novembre.

La riduzione per il mese di gennaio, in termini di effetti finali, ancora non compensa del tutto gli alti livelli di prezzo raggiunti nell’ultimo anno, (febbraio 2022-gennaio 2023) che risulta di circa 1.769 euro, +36% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente (febbraio 2021- gennaio 2022).

Come previsto dalla Legge di Bilancio, per il I trimestre 2023 ARERA ha già azzerato gli oneri generali di sistema anche per il gas. Confermata anche la componente negativa UG2 per i consumiGASfino a 5.000 smc/anno e la riduzione Iva sul gas al 5%.

bolletta, gas, spesa annua


Sandro Bennucci

Direttore del Firenze PostScrivi al Direttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741