Skip to main content

Ex Gkn: Sarcone nominato liquidatore. Il comunicato di Borgomeo

CAMPI BISENZIO (FIRENZE) – Qf Spa è stata messa in liquidazione e Salvatore Sarcone è stato nominato commissario liquidatore della società proprietaria della fabbrica ex-Gkn di Campi Bisenzio (Firenze).

In tale veste, spiega una nota, Sarcone e il suo gruppo di lavoro parteciperanno all’incontro fissato dal ministero dell’Industria e del Made in Italy il 24 febbraio. “Essendo trascorsi 12 mesi dall’accordo sottoscritto – afferma la società di Francesco Borgomeo – con la richiesta di cassa integrazione e dopo 10 mesi di pagamenti anticipati senza una risposta dalla pubblica autorità competente, con la fabbrica ininterrottamente occupata da oltre 12 mesi con assemblea permanente, la società, preso atto dell’impossibilità allo stato di conseguire l’oggetto sociale, ha ritenuto non più differibile l’adozione della delibera di messa in liquidazione”.

 “Commissariare Qf subito. Intervento pubblico ora. Avanti. Non è ancora finita”. E’ quanto scrive in una nota il Collettivo di Fabbrica della ex Gkn di Campi Bisenzio (Firenze), in risposta all’annuncio della messa in liquidazione della società, avvenuto oggi pomeriggio. “Credendo di sorprendere qualcuno – afferma il Collettivo – e uscendo come spesso fa, in tarda serata, con l’unico intento ed obiettivo di avere l’ultima parola sulla stampa, Qf annuncia la liquidazione e dà uno schiaffo a un intero territorio, alla Regione Toscana, a 300 famiglie, a migliaia di persone che si sono mobilitate in questi mesi. Più che gettare la spugna, Borgomeo ha probabilmente gettato la maschera. Tutto quanto abbiamo sostenuto si è realizzato. Temiamo che come sempre la risposta delle istituzioni sarà debole o addirittura nulla. E la nostra? Noi sappiamo di avere dalla nostra un serbatoio di orgoglio e dignità senza fine”.

borgomeo, Collettivo di fabbrica, Ex Gkn, Salvatore Sarcone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741