Skip to main content
Renato Zero

Firenze: a Renato Zero le chiavi della città. Consegnate da Nardella. Lui: “Io artigiano della musica”

Renato Zero
Renato Zero

FIRENZE – Ha ricevuto le chiavi di Firenze, Renato Zero. Gliele ha consegnate il sindaco, Dario Nardella. La cerimonia si è tenuta al palasport “Mandela Forum” alla presenza, tra gli altri, dell’assessore a Educazione e Welfare Sara Funaro, di una rappresentanza di consiglieri comunali e del consigliere regionale toscano, Giovanni Galli. Renato Zero è a Firenze per il suo tour “Zero a Zero – Una sfida in musica”.

“Era molto contento – ha detto il sindaco Dario Nardella – ha fatto una battuta e ha chiesto di non cambiare la serratura, perché queste chiavi le vuole usare per sempre. Ha detto che si sente un artigiano della musica, ha ricordato con grandissimo affetto e passione quella sua prima esperienza a Firenze e ha detto anche che, dopo Roma, Firenze rappresenta la sua seconda città. Verrà a Palazzo Vecchio di persona a ringraziare tutte le istituzioni”. 

Ecco le motivazioni del riconoscimento: “Artista eclettico, trasgressivo, generoso, che da oltre mezzo secolo regala emozioni e incanta un pubblico che abbraccia quattro generazioni, portando sul palco i brani che hanno segnato la sua scintillante carriera musicale e tutto il suo mondo di performer rivoluzionario, catalizzatore di energie ed entusiasmo, cantando l’umanità, in tutte le sue sfaccettature. Un amore senza fine lega Renato Zero a Firenze, la città che lo tenne a battesimo cinquant’anni fa, nel 1973, con il suo primo live, e dove ha scelto di mettere radici con una casa sui tetti che è proprio come lui: mantiene il giusto contatto con la bellezza, con il cielo, con l’azzurro”.

chiavi della città, nardella, Renato Zero


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741