Skip to main content

Morte di Niccolò Ciatti: ergastolo per Bissoultanov chiesto dall’accusa

Rassoul Bissoultanov

ROMA – La richiesta dell’accusa è stata precisa: ergastolo per Rassoul Bissoultanov, il giovane ceceno accusato di aver pestato e ucciso Niccolò Ciatti nell’agosto del 2017 in una discoteca di Lloret de Mar, in Spagna.  

Al processo davanti alla corte d’assise d’appello di Roma, la pubblica accusa no ha avuto esitazioni nel richiedere l’ergastolo per Rassoul Bissoultanov, attualmente irreperibile. Ciatti morì a seguito di un violento pestaggio a Lloret de Mar. In primo grado Rassoul Bissoultanov era stato condannato a 23 anni.
La sentenza è attesa per il 5 luglio.

Corte d'Assise d'appello, Niccolò Ciatti, Rassoul Bissoultanov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741