Skip to main content

Versilia: tende in spiaggia per la cena. Multati tre bagni a Lido di Camaiore

LIDO DI CAMAIORE (LUCCA) – Controlli della polizia municipale sulla ristorazione negli stabilimenti balneari della Versilia (Lucca) e in particolare in quelli di Lido di Camaiore. Gli agenti di Camaiore hanno effettuato una serie di controlli sull’area demaniale al fine di contrastare l’abuso dell’utilizzo dell’arenile ai fini della somministrazione.

Tre gli stabilimenti che hanno violato le norme sulla ristorazione in spiaggia: tutti e tre avevano montato tendoni ben oltre il consentito per ospitare più gente di quella consentita. Ai tre stabilimenti è stata comminata una ammenda da 1.032 euro ciascuno.

Tutti e tre gli stabilimenti avevano attrezzato delle tende ben oltre le misure concesse nel regolamento con tavoli apparecchiati e clientela che stava consumando. “La categoria era stata avvisata – commenta la municipale di Camaiore – all’inizio di stagione, sia da noi che dal sindaco. È una concorrenza sleale che danneggia le altre categorie che fanno somministrazione. Continueremo nelle attività di controllo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741