Skip to main content

Giustizia, magistrati toscani in assemblea: “Basta denigrare Apostolico, Minniti e Fabbrini”

FIRENZE – Francesco Gratteri, presidente toscano dell’Associazione nazionale magistrati (ANM) ha voluto e tenuto un’assemblea, oggi 18 ottobre 2023, al Palazzo di Giustizia di Firenze per esprimere solidarietà, ai magistrati “rei di aver adottato provvedimenti sgraditi alla maggioranza di governo”.

Gratteri vuol fermare “la campagna di denigrazione” contro i magistrati toscani Luca Minniti e Barbara Fabbrini e la giudice di Catania Iolanda Apostolico. “Il Csm – ha detto – apra e sostenga la pratica a tutela dei nostri colleghi”.

Al centro della protesta delle toghe, le critiche mosse “da esponenti politici della maggioranza di governo e da alcuni organi di stampa” contro i giudici che non hanno convalidato il trattenimento dei profughi provenienti dalla Tunisia. “Ben venga il dibattito sulle decisioni giudiziarie, nessuna esclusa – ha spiegato Gratteri – Ma nessuna critica ragionata è emersa nello stillicidio degli attacchi che si sono susseguiti, mirati unicamente a screditare non il provvedimento ma il suo autore, con lo scopo di intimorire chi osi prendere decisioni altrettanto sgradite alla maggioranza di governo”.

Sulla partecipazione della giudice Apostolico al corteo, nel 2018, contro l’allora ministro dell’Interno Salvini che si rifiutava di far scendere a terra i migranti salvati dalla nave della Guardia costiera, il presidente della corte d’appello, Alessandro Nencini, ha espresso un dubbio: “Non ci interessa se la magistrata poteva andare o no alla manifestazione, ma come ha fatto un membro del governo ad avere disponibilità del video entro due giorni. Questo è un problema di tutti i cittadini e della democrazia”.

Apostolico, Fabbrini, Francesco Gratteri, magistrati toscani, Minniti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741